NUOVO DECRETO APRILE 2020 E FASE 2 RIAPERTURE

Nuovo decreto entro il 20 aprile e Fase 2

Colao con le nuove regole per allentare il lockdown e consentire ad altre attività di riaprire .

Il nuovo decreto di aprile da oltre 25 miliardi con altre misure a sostegno dell’economia e degli italiani 
Tanti gli interventi dal bonus affitti esteso anche agli immobili ad uso non abitativo , in pratica ad alberghi , capannoni e studi professionali mentre un’altra ipotesi che il governo sta ancora valutando , su una moratoria sulle locazioni di bar , ristoranti e pizzerie 
Nel decreto aprile ci sarà anche il sostegno a famiglie , lavoratori ,autonomi e imprese , la proroga della Cassa integrazione in deroga , come il reddito di emergenza , destinato a chi non può più lavorare , e un mini-reddito da riconoscere ai lavoratori in nero .

Dal 14 aprile riaprono alcune attitività , il commercio di carta , cartone e articoli di cartoleria , eventualmente riaprire la biblioteca e negozi di vestiti per bambini e soldi , silvicoltura , alcune attività forestali ma solo nel caso in cui garantiamo tutte 

Task force Fase 2 con a capo Vittorio Colao bresciano ,ex AD di Vodafone , che riunisce alcune delle eccellenze del Paese 
Finalmente il Governo allarga la squadra per gestire la fase più delicata , quella del dopo emergenza Dpcm prevede anche misure di prevenzione per le attività che riaprono .

Obbligatorio uso di mascherine nei luoghi chiusi e in tutte le fasi lavorative laddove non sarà possibile osservare il distanziamento sociale , e l’uso dei guanti usa e getta .

 

https://www.theitaliantimes.it/politica/coronavirus-decalogo-ministero-salute-contagio-trasmissione-sintomi_130420/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Coltorti Boutique EU